La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 11 novembre 2013

CONFINDUSTRIA ED ARTIGIANATO - IL CAV. MARINELLA INVESTIRA' A CASERTA


Il Cav.  Maurizio  Marinella investirà  a Caserta

Ci sono delle attività artigianali di grande prestigio internazionale che resistono alle crisi economiche e la loro gestione è l’opposto a tutte le regole dottrinali di un marketing che gli economisti consigliano.
Sono queste premesse dell’incontro che il cavaliere del Lavoro Maurizio Marinella  ha avuto con gli studenti dell’Istituto Novelli di Marcianise,  del Liceo Manzoni di Caserta e dell’ITIS Giordani  di Caserta nella sala convegni della Confindustria in via Roma
Organizzato dal Centro Studi ed Alta Formazione  Maestri del lavoro d’Italia con la collaborazione dell’associazione datoriale l’iniziativa ha avuto lo scopo di mettere in contatto gli studenti con il mondo del lavoro ed incentivare i giovani ad imprendere e dare loro competenze che  difficilmente le scuole sono in grado di offrire.
A fare gli onori di casa è stato il presidente di Confindustria Luciano Morelli, mentre il sindaco Pio Del Gaudio  ha portato all’illustre ospite i saluti della città e gli ha rivolto l’invito di investire a Caserta. Un appello che il Cav. Mariella ha accolto  dando la sua disponibilità e valutare un progetto futuro.
A Coordinare i lavori del convegno è stata Francesca Sapone, figlia d’arte nonché referente della società Italia Lavoro spa  partner del Cesaf.
“Non è la prima volta che il Cav. Marinella accoglie il nostro invito – ha detto il presidente del CeSAF Mauro Nemesio Rossi -  La sua testimonianza e il modo di fare imprese ha sempre incuriosito gli studenti ed i docenti, anche per il fatto che il brandy rappresenta l’orgoglio della napoletaneità nel mondo.” Per  l’Ascom Caserta è intervenuto il presidente Mario D’Anna.
Se la  studente del liceo Manzoni Emma Alterio  ha letto un gustoso passo tratto dalla presentazione della manifestazione,  gli studenti del Novelli:  Di Leva Maria, Duro Lucia, Ginestra Antonella,  Moriello Federica, Castaldi  Angela, Pezzullo Teresa, Porfidia Luisa, Colella Angela,  Celeste D’Andrea,  Massaro Roxana,  Negro Debora, Bassolino Arianna,  Farina Sara,  Belardo Federica, Argenziano Giuseppe,  Pisani Michele,  Golino Francesco  hanno sfilato con abiti da sposi frutto della loro attività laboratoriste. Sono stati brillantemente   coordinati dalle docenti Maria Guerriero, Franca Corrado, Roberta  Magliulo e Maria Di Fruscia.

A nome dei dirigenti scolastici delle scuole presenti è intervenuta Emma  Marchitto  dirigente scolastica del Novelli.

Nessun commento: