La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 29 novembre 2013

ALLA CAPPELLA PALATINA PRESSO LA REGGIA DI CASERTA - LE ACQUE DELLA REGGIA

foto di Adele Consola.


Il complesso ed articolato sistema di approvvigionamento idrico realizzato da Vanvitelli fatto di chilometri di condotte sotterranee, di gallerie, di pozzi e terrapieni, di ponti, tra i quali figurano i cosiddetti “Ponti della Valle” ispirati ai grandi acquedotti sospesi romani sono ora al centro di uno spettacolo tearale che punta a far conoscere la nostra storia e le caratteristiche uniche del suo territorio! L'acquedotto Carolino raccontato nella sua ricostruzione storica attraverso le lettere di Luigi Vanvitelli al fratello Urbano, con testi tratti dal libro "Reali Delizie" di Ettore Ventrella, musiche della" Grande Orchestra Reale" e coreografie di Arianna Giovannetti con i meravigliosi costumi d'epoca della sartoria "Alchimia".

Lo spettacolo  patrocinato dal Comune di Caserta sotiene una azione civica ed istituzionale che vuole l’acquedotto del Vanvitelli  valorizzato oltre che per la stupefacente architettura, per la sua enorme potenzialità sociale ed utilità come risorsa economica.


Nessun commento: