La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 1 ottobre 2013

POLITICHE SOCIALI IN TERRA DI LAVORO : L’ASSESSORE RIELLO HA INCONTRATO I COORDINATORI DEGLI AMBITI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

L’assessore provinciale alle Politiche Sociali e Sanitarie, Pietro Riello, ha incontrato i coordinatori degli Ambiti C2, C4 e C7, nonché i delegati degli Ambiti C1 e C9.
La riunione è stata convocata per fare il punto sulla situazione relativa alla presentazione dei Piani di Zona Sociale degli Ambiti della provincia di Caserta e per verificare le eventuali criticità.
Dall’incontro è emerso come gli Ambiti C1, C2, C4 e C9 abbiano regolarmente presentato i Piani di Zona entro i termini prescritti, mentre l’Ambito C7 è in procinto di presentarlo.
Nell’Ambito C2 è stato sottolineato come la convenzione per la gestione associata delle funzioni nel settore sociale sia stata sottoscritta da tutti i sindaci dei Comuni associati tranne che da quello di San Felice a Cancello. A tal proposito la Regione Campania ha trasmesso una nota al Comune capofila dando un termine di 15 giorni per regolarizzare la sottoscrizione, pena l’esercizio dei poteri sostitutivi.
Nell’Ambito C4, invece, la Convenzione e l’accordo di programma per l’adozione del Piano di Zona sono stati sottoscritti da tutti i sindaci dei Comuni associati ad eccezione di quello di Piana di Monte Verna, che non li ha siglati nonostante la deliberazione di Consiglio Comunale.

La Provincia di Caserta, così come confermato dall’assessore Riello, continuerà a verificare le eventuali criticità in ordine alla sottoscrizione degli atti da parte dei Comuni aderenti agli Ambiti.

Nessun commento: