La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 1 ottobre 2013

CAMORRA - ANNULLATO L'ERGASTOLO AD ANTONIO MEZZERO


Stamane la Prima Sezione della S.C. di Cassazione ha annullato la sentenza di condanna all'ergastolo inflitta a Mezzero Antonio (di anni 51 di Grazzanise) dalla Corte di Assise di Appello di Napoli per il duplice omicidio di Cantiello Antonio e Florio Domenico avvenuto il 1° marzo 1996. Mezzero era accusato insieme ad altri di aver attirato in un agguato le due vittime, di averle uccise e di aver fatto sparire
i cadaveri bruciandoli in copertoni di gomme e buttando i resti in un fiume. La Corte romana dopo la discussione del difensore Avv. Alberto Martucci ha cancellato la sentenza di appello disponendo la
restituzione degli atti per la celebrazione di un nuovo giudizio.

Nessun commento: