La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

giovedì 3 ottobre 2013

AGENZIA ENTRATE - IL SINDACO ARCHITETTO BIAGIO MARIA DI MURO INCONTRA L'ONOREVOLE FASSINA .

Si scongiura la chiusura dell'Agenzia entrate di Santa Maria Capua Vetere, trovando soluzione politiche che possano dare credibilità sociale , culturale alla città. L'architetto Biagio Maria Di Muro sindaco della città di Santa Maria Capua Vetere nella prossima settimana incontrerà l'onorevole Fassina per sapere se Santa Maria Capua Vetere potrà essere cancellata dall'elenco reso pubblico qualche giorno fa dai sindacati Cgil, Cisl e Uil a tutti gli impiegati delle direzioni interessate . Ma la cosa che diventa interessante e che nell'elenco degli Uffici che si dovranno sopprimere, figurano comuni che non hanno tribunali provinciali, come lo ha la città di Santa Maria Capua Vetere, ma soprattutto non hanno distretti notarili, ordini degli avvocati ed uffici di pubblicità 
(ex conservatoria dei registri immobiliari) , quindi significa che l'elenco è stato eseguito in fretta e furia per un alquanto dubbiosa riunione, tanto più che nella città di Santa Maria Capua Vetere si dovrebbe insediare la nuova caserma della Guardia di Finanza, ma secondo fonti cittadine , l'ufficio chiuderà il 31 dicembre 2014.
 Alla prossima puntata .     

Nessun commento: