La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 4 settembre 2013

SANTA MARIA CV- Quelli che… io leggo Spartaco! Con l’attore Francesco Russo

Libreria Spartaco-Interno4, Santa Maria Capua Vetere (CE)
Giovedì 5 settembre 2013, ore 18,30

In attesa della nuova stagione di incontri con gli scrittori, la Libreria Spartaco di via Martucci a Santa Maria Capua Vetere (Ce) parte di slancio con un reading del giovane attore Francesco Russo.
Prima che torni alla volta di Roma per il secondo anno di studi presso l’Accademia di arte drammatica Silvio D’Amico, giovedì 5 settembre alle ore 18.30, Francesco Russo leggerà brani di libri tratti anche dal catalogo della casa editrice Spartaco. Da non perdere l’interpretazione di una delle cronache di Azra Nuhefendic, dalla raccolta “Le stelle che stanno giù”. Per voce del giovane attore saranno date anticipazioni sui libri in uscita in autunno: “Viaggio nelle praterie del West”, inedito di Washington Irving, autore tra l’altro della Leggenda di Sleepy Hollow; “Il destino cambia in tre attimi. Piccole storie di grandi rivoluzioni” firmate dal giornalista del Messaggero Raffaele Alliegro e dall’avvocato Marco Fimiani; e un saggio di Alessandro Bresolin su Albert Camus, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita, che si chiude con un’intervista inedita alla figlia Catherine. Inoltre, non mancheranno i cavalli di battaglia di Francesco Russo, tra i quali le poesie di Eduardo De Filippo.

Nessun commento: