La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

domenica 29 settembre 2013

CARABINIERI IN AZIONE - A SANTA MARIA CAPUA VETERE PROPRIETARIO SPARA A LADRI

In Santa Maria Capua Vetere, Via Napoli, due individui, travisati, entrambi armati di pistola, verosimilmente con accento est europeo, dopo aver scavalcato la recinzione penetravano all’interno dell’abitazione di proprietà di un cinquantasettenne del luogodove lo stesso si trovava unitamente alla moglie. Nella circostanza l’uomo reagiva ingaggiando una breve colluttazione venendo attinto da un colpo di pistola esploso da uno dei malviventi che subito dopo si davano alla fuga. Il ferito, soccorso dai familiari è stato  trasportato presso ospedale “Melorio” di Capua dove è stato riscontrato affetto da “ferita da arma da fuoco in regione inguinale” e sottoposto intervento chirurgico. L’uomo non versa in pericolo di vita.Le immediate indagini volte all’identificazione dei rapinatori sono state avviate dai Carabinieri delNucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere.
.   In Sant’Arpino, strada provinciale S.Arpino - Frattamaggiore, presso l’esercizio pubblico denominato “Bingo”, quattro ignoti malfattori con volto travisato da casco intergrale, armati di fucili e pistole, irrompevano all’interno del locale e dopo aver costretto gli avventori a sdraiarsi a terra, sotto la costante minaccia delle armi, asportavano varie stecche di sigarette, plichi contenenti biglietti del “gratta e vinci”, nonché la somma in contanti di euro 1.850,00. I malfattori, al termine dell’azione delittuosa si allontanavano a bordo di due scooter di grossa cilindrata di cui allo stato non si sconoscono ulteriori dettagli. Le indagini volte all’identificazione dei rapinatori ed al recupero della refurtiva sono state immediatamente avviate dai Carabinieri della stazione di Sant’Arpino.


2.   
In Maddaloni, un quarantaquattrenne del luogo, coniugato, operaio di un azienda agricola di Maddaloni, mentre stava raccogliendo della frutta in un terreno, sito in localitàMontagnelle, è deceduto per folgorazione, dovuta al contatto della scala in alluminio, che stava utilizzando, con i fili dell’alta tensione. L’area dell’incidente è stata sottoposta a sequestro dai Carabinieri della locale Compagnia. I rilievi sono stati eseguiti dal Nucleo Operativo e Radiomobile dello stesso Comando. l’Autorità Giudiziaria ha disposto il trasporto della salma presso l’Istituto di Medicina Legale di Caserta.

Nessun commento: